L’innovazione Movyon per la prima volta a Intertraffic Amsterdam dal 29 Marzo al 1° Aprile

Tra le novità presentate ARGO, piattaforma per la gestione e il monitoraggio del ciclo di vita delle infrastrutture, in lizza per gli Intertraffic Awards

Firenze, 22 marzo 2022 – MOVYON, spin-off tecnologico del gruppo Autostrade per l’Italia e leader nello sviluppo e nell’integrazione di soluzioni di Intelligent Transport System, Tolling, monitoraggio delle infrastrutture parteciperà a Intertraffic Amsterdam 2022, fiera internazionale di riferimento per i professionisti della mobilità.

Il settore della mobilità rappresenta oggi uno degli ambiti in cui nuove competenze e nuove tecnologie nel campo dell’ingegneria digitale possono portare risultati concreti in termini di sostenibilità e innovazione a vantaggio di chi viaggia e di chi gestisce la viabilità. Per questo MOVYON opera in Italia e all’estero, sviluppando e integrando soluzioni tecnologiche d’avanguardia rivolte a gestori di infrastrutture stradali e autostradali, pubbliche amministrazioni e service provider, affinché possano garantire alla comunità una mobilità intelligente, accessibile, sostenibile e sicura.

Nato come centro di eccellenza della ricerca e dell’innovazione di Autostrade per l’Italia, MOVYON opera oggi in Europa, Sud America e Africa. In Italia sono a firma MOVYON 15 Traffic Control Center, il 75% delle tecnologie delle piste di esazione, come anche gli oltre 4.000 sistemi di monitoraggio attivi sulle infrastrutture stradali del territorio.

In occasione dell’evento verranno presentate le novità in ambito:

  • Traffic e Safety Management: MOVYON Traffic Management Platform, Weigh in Motion system, soluzioni per il tracciamento delle merci pericolose e per l’infomobilità, sistemi di Tunnel Management come quello recentemente implementato in Italia per la galleria Santa Lucia, la più grande galleria a tre corsie d’Europa, dotata di tecnologie innovative che garantiscono elevati standard di sicurezza e una migliore gestione del traffico
  • Tolling: soluzioni per rendere il pagamento del pedaggio più semplice e veloce, ottimizzare la gestione dei flussi finanziari e delle informazioni di manutenzione, come anche quelle dello stato dei dispositivi
  • Infrastructure Management: la piattaforma ARGO per il monitoraggio strutturale, l’ispezione e la gestione delle infrastrutture, soluzione MOVYON candidata agli Intertraffic Awards e soluzioni per il monitoraggio dello stato di salute della pavimentazione stradale
  • Smart Roads: tecnologie per abilitare la comunicazione I2V (Infrastructure-to-vehicle) e V2X (Veichle-to-everything) e per rendere le aree di servizio data-driven;
  • Smart City: soluzioni per la gestione ottimizzata del traffico, controllo degli accessi, smart parking e sistemi satellitari di monitoraggio del trasporto pubblico locale, insieme a una control room avanzata per offrire alle Pubbliche Amministrazioni e agli operatori della mobilità informazioni utili per prendere decisioni e assicurare efficienza e sostenibilità nella mobilità urbana
  • MOVYON Electronics: il polo dedicato alla progettazione e alla realizzazione di apparecchiature elettroniche per la mobilità, recentemente creato da MOVYON per ampliare la propria gamma di offerta e mettere a disposizione del mercato soluzioni end-to-end sempre più integrate.

MOVYON sarà inoltre presente in sessione plenaria con due speech su tematiche di Urban Mobility e Infrastructure Management:

  • 30 Marzo 2022, alle ore 12.30: “Smart City: sustainable solutions for the evolution of urban mobility”
  • 30 Marzo 2022, alle ore 14.45: “Tomorrow is already travelling on the roads of today: ARGO, the extended platform for managing and monitoring the life cycle of infrastructures. The case of Autostrade per l’Italia”

Co-creazione, personalizzazione, integrazione e innovazione ispirano lo stand MOVYON

Per la sua prima partecipazione a Intertraffic Amsterdam, MOVYON ha progettato uno stand iconico che, in modo immersivo, rappresenta l’azienda celebrando l’importanza delle competenze nella realizzazione di valore ed evocando la capacità di co-creare insieme ai propri clienti, di personalizzare e integrare soluzioni e di generare innovazione continua.
 

Questi i principi con cui MOVYON accoglierà presso lo stand 01.308 i professionisti delle aziende pubbliche e private interessati a scoprire tutto il potenziale dell’ingegneria digitale al servizio della mobilità del futuro.