Modello 231

.

Modello 231

Il  decreto  legislativo  n.  231  dell’8  giugno  2001,  in  attuazione  dell’art.  11  della  legge 300/2000, ha introdotto  nell’ordinamento  giuridico  la  “disciplina  della  responsabilità  amministrativa  delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”. La Società - sensibile all’esigenza di assicurare condizioni di correttezza e di trasparenza nella conduzione degli affari e delle attività aziendali, a tutela della posizione di mercato assunta e della propria immagine, delle aspettative dei propri azionisti e del lavoro dei propri dipendenti - ha ritenuto opportuno adottare un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (di seguito anche “Modello”) con il quale definire un sistema  strutturato  di  regole  e  di  controlli  ai  quali  attenersi  per  perseguire  lo  scopo  sociale in  piena conformità alle vigenti disposizioni di legge. Il  presente  documento  rappresenta,  pertanto, il  Modello  di  Organizzazione,  Gestione  e  Controllo  della Società.